4^ GIORNATA PRIMAVERA 2 | PERUGIA-BENEVENTO 6-2

2 Ottobre 2021

Perugia, sabato 2 ottobre ore 11:30 – antistadio “R.Curi” – 4^ giornata Campionato Primavera 2

PERUGIA: Megyeri; Pupo Posada, Menci, Mussi (25′ st Angelini), Baldi, Boli (32′ st Elefante), Mabille (16′ st Lo Giudice), Fabri, Seghetti (32′ st Biondelli), Bevilacqua (1′ st Grassi), Parolisi. A disp.: Moro, Zizzania, Del Prete, Cicioni, Morina, Capogna, Paladino. All. Alessandro Vittorio Formisano

BENEVENTO: Tartaro; Riccio, Sena (36′ st Caserta), Prisco (23′ st Aronica), Viscardi, Brocca, Galletti (1′ st Marsiglia), Pellegrino, Sorrentino, Agnello (32′ st Altamura), Malva (1′ st Umile). A disp.: Bonagura, Vottari, Valentino, Maiese. All. Gennaro Scarlato

ARBITRO: Roberto Lovison di Padova (Veronica Vettorel di Latina e Francesco Valente di Roma 2)

RETI:i: 6′ pt Mussi (P), 8′ pt e 4′ st Mabille (P), 40′ pt Bevilacqua (P), 44′ pt e 27′ st Seghetti (P), 3′ st Agnello (B), 28′ st Sena (B).

NOTE: giornata calda. Ammoniti: Mussi, Riccio, Prisco, Sena, Viscardi

PERUGIA – La Primavera biancorossa bissa il successo ottenuto a Crotone la settimana scorsa vincendo per 6-2 la gara casalinga contro il Benevento. Partita sempre in controllo dei ragazzi di Formisano, già chiusa nel primo tempo sul 4-0, che testimonia la crescita e l’unione di questo gruppo.

A dire il vero però il primo brivido lo corrono proprio i biancorossi dopo appena due minuti con Malva che si ritrova solo in area ma Megyeri è bravo a chiudergli lo specchio e negargli il gol. Tre minuti dopo è Pupo Posada di testa a mandare fuori da un metro tutto solo sul secondo palo. Al 6’ vantaggio biancorosso con Mussi che su rilancio di Menci dalla difesa evita il fuorigioco e batte in uscita il portiere. Tempo due minuti e su una ripartenza Mabille si invola sulla sinistra e appena entrato in area con un sinistro a incrociare batte portiere, 2-0 dopo neanche dieci minuti. Al 21’ palo di Fabri su punizione. Il 3-0 è di Bevilacqua con un tiro sotto l’incrocio dal limite dell’area. Prima del finire del tempo arriva la quarta rete di Seghetti, lesto a ribadire in rete dopo azione sviluppata sulla fascia destra.

Nella ripresa gli ospiti accorciano subito le distanze con Agnello ma due minuti dopo (7′ st) è ancora Mabille a ristabilire le distanze con un tiro piazzato da fuori area nell’angolo lontano. Poco prima della mezz’ora Seghetti realizza il sesto gol sempre da opportunista, bravo a ribattere in porta una respinta del portiere. Gloria personale per Sena che chiude la gara sul definitivo 6-2.

In classifica Perugia che dopo 4 giornate sale a quota 6 punti (ma ha già riposato) raggiungendo proprio il Benevento (che deve ancora riposare).

PROSSIMO TURNO: Salernitana-Perugia, sabato 16 ottobre (sabato 9 ottobre campionato osserverà un turno di riposo per sosta nazionali)

Tutta la photogallery nella pagina Facebook AC Perugia

Potrebbe anche Interessarti…

SPONSOR DAY 2024

SPONSOR DAY 2024

Perugia, 12 giugno 2024 - Tradizionale appuntamento di fine anno con lo sponsor day, l'evento riservato ai partner del...

CESSIONE SIMONE SANTORO

CESSIONE SIMONE SANTORO

AC Perugia Calcio comunica che la società Modena FC ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo...