Arezzo, giovedì 3 febbraio 2022 – ore 17 – recupero 12^ giornata campionato Serie C

ACF AREZZO: Aliquò, Zijlma, Tuteri, Orlandi, Razzolini (75′ Carrozzo), Verdi (69′ Paganini), Gnisci (59′ Costantino), Zelli, Vicchiarello, Lulli (46′ Mastel), Ferretti (72′ Pasquali). A disp. Siejka, Paganini, Ceccarelli, Cirri, Lorieri. Allenatore: Emiliano Testini.

PERUGIA: Antonelli, Orsi, Serluca, Mascia, Bertolato, Ciferri (62′ Annibaldi), Paolini, Gwiazdowska, Di Fiore, Piselli (83′ Pierotti) , Chiasso (69′ Marino). A disp. Cerasa, Cecchetti, Gigli, Liucci, Properzi. Allenatore: Vania Paverini.

ARBITRO: Andrea Paccagnella di Bologna (Giulia Cipriani – Dario Tarocchi)

RETI: 6′ Razzolini, 49′ Vicchiarello, 78′ Mastel

AREZZO – La capolista Arezzo di mister Testini, nel recupero della 12^ giornata, non fa sconti e batte 3-0 le ragazze biancorosse, allungando così in classica sulla diretta inseguitrice.

Amaranto in vantaggio dopo appena 6′ con Razzolini, brava a dribblare la diretta avversaria sulla sinistra e concludere sul palo apposto alle spalle di Antonelli. Il raddoppio arriva ad inizio ripresa, grazie ad un bolide di Vicchiarello. Di Mastel, al 78′, il gol del definitivo 3-0.

Siamo scese in campo un pò contratte – spiega nel post gara Vania Peverini – anche se nel primo tempo conto un solo tiro in porta dell’avversario. Mi è piaciuta la reazione della squadra dopo lo svantaggio e solo una grande giocata di Vicchiarello, giocatrice di categoria superiore, ci ha condannato. Non abbiamo mai mollato e continueremo a lottare, alle ragazze oggi non posso rimproverare nulla”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Genoa, domenica 13 febbraio

(foto Settonce, vietata riproduzione)