Per l’AC Perugia il 9 giugno è un giorno speciale, quello in cui si celebra l’anniversario della nascita del Club biancorosso.

Sono passati ben 115 anni, una lunga storia d’amore ricca di emozioni, sfide, lacrime, record, persone, successi, discese, salite e risalite.

La storia della mitica Curva Nord e di una tifoseria unica ed eternamente appassionata, la storia di una città meravigliosa in cui da sempre il Grifo e le sue battaglie sportive sono parte integrante del tessuto sociale e culturale cittadino e umbro.

Sarebbe sin troppo lunga la lista di persone straordinarie che hanno costellato la gloriosa storia del Perugia, protagonisti indiscussi che hanno lasciato la loro impronta indelebile nel percorso di crescita sportiva e aziendale del Club. Ad ognuno di loro va il nostro ringraziamento.

“Storia, persone, passione” è l’espressione che abbiamo scelto per accompagnare il marchio del Museo biancorosso e che meglio di tutti sintetizza i valori fondanti di questo Club.

Proprio il Museo è il tempio in cui poter assaporare questa lunga storia, che abbiamo il dovere di tramandare alle future generazioni per non disperdere mai questo grande amore che ci vede con i cuori rivolti sempre nella stessa direzione.

La storia è la nostra risorsa più grande, la base da cui partire per costruire altre pagine di gioia, emozioni e condivisione.

È con orgoglio immenso che auguro al nostro Grifo le più grandi soddisfazioni sportive. Lunga vita al Perugia.

Il Presidente Massimiliano Santopadre


#115 sarà il tema dominate di alcune delle prossime iniziative social e di comunicazione del Club per far brillare sempre le gesta di chi ha contribuito a scrivere questa lunga storia d’amore chiamata AC Perugia.