Genoa, 10 ottobre 2021 – Brutto avvio di campionato per l’AC Perugia Calcio Femminile che, in data odierna, cade sul campo del Nazario Gambino di Arenzano per 8-0 contro il Genoa.

In avvio di gara le reti restano inviolate fino al 26’ dove Parodi apre le marcature e, nel minuto successivo, Bettalli firma la rete del raddoppio genoano. Al 35’ la rete di Campora archivia il primo tempo sul 3-0.

Nella ripresa le biancorosse non trovano il fervore necessario a ribaltare le sorti del match e ad approfittarne sono le padroni di casa, di nuovo a segno al 54’ per la doppietta di Campora; al 73’ Tortarolo trasforma una punizione nel 5-0 rossoblu e chiudono definitivamente la partita le reti di Traverso al 76’, Abate al 85’ e Tolomeo al 89’.
La debacle delle grifoncelle mette in risalto ancora tanti aspetti su cui il tecnico Vania Peverini dovrà lavorare per proseguire in un cammino quanto più positivo possibile, in un campionato ancora molto lungo.