Auguri Direttore Comotto!

Auguri Direttore Comotto!

Perugia, 16 ottobre 2020 – Oggi il nostro Direttore Generale Gianluca Comotto compie 42 anni!

Nato a Ivrea (Torino) nel 1978 con la maglia granata colleziona 160 presenze arricchite da 8 gol (nella sfida contro l’Empoli del 3 dicembre 2006, giorno del centenario del Torino, regala la vittoria alla squadra piemontese (per 1-0 con un gol da fuori area negli ultimi minuti). Vanta 452 partite ufficiali e 15 gol con le maglie di Torino, Fiorentina, Cesena, Vicenza, Ascoli, Reggina e Perugia.

In Serie A 277 gettoni con 11 gol mentre in Serie B sono 148 le partite con 4 gol. Vanta anche 6 presenze alla Champions League (+ 2 gare del preliminare) disputata con la Fiorentina nella stagione 2009/2010.

Al Perugia dalla stagione 2013 al gennaio 2016 con 64 presenze e 1 rete contribuendo alla vittoria del campionato Lega Pro 1^ Divisione e la Supercoppa di Lega. Nel suo palmares conta anche un Torneo di Viareggio nel 1998 con il Torino e due promozioni in Serie A (con il Vicenza nel 1999-2000 e Torino 2004-2005).

Nel 2011 ha conseguito la laurea in Scienze Economiche.

Ha ricoperto il ruolo di capo scouting nella Fiorentina e dallo scorso agosto è il nuovo Direttore Generale AC Perugia Calcio.

Buon compleanno!

Report giornata odierna

Report giornata odierna

Perugia, 15 ottobre 2020 – Solo questa mattina il tempo ha concesso una leggera tregua al gruppo di Caserta mentre nel pomeriggio la pioggia ha accompagnato quasi tutta la seduta.

Entrambi gli allenamenti hanno riguardato situazioni ed esercitazioni tecnico-tattiche mentre i portieri si sono concentrati sulle palle alte.

(foto riservate AC Perugia)

PERUGIA-FERMANA, MODALITÀ ACQUISTO BIGLIETTI

PERUGIA-FERMANA, MODALITÀ ACQUISTO BIGLIETTI

A.C. Perugia Calcio comunica che in occasione della gara Perugia-Fermana di domenica 18 ottobre 2020 allo stadio “R. Curi” sarà consentito l’ingresso di 1000 spettatori.

Sarà possibile acquistare i biglietti esclusivamente online sul sito TicketOne al seguente link:

https://sport.ticketone.it/event/it/47136/90600562/perugia%20vs%20fermana%20serie%20c​

Il botteghino nei pressi dello stadio e le ricevitorie non saranno abilitate alla vendita dei biglietti, onde evitare assembramenti. La vendita dei tagliandi è riservata ai residenti della zona Umbria e di conseguenza il settore ospiti rimarrà chiuso.

E’ possibile acquistare massimo n. 4 biglietti per singolo acquirente.

Inizio vendita: giovedì 15 ottobre ore 16.00

Fine prevendita: domenica 18 ottobre ore 13.00 

SETTORI APERTI E PREZZI 

(A TUTTI I PREZZI SOTTOINDICATI VERRA’ AGGIUNTO € 1,00 PER IL DIRITTO DI PREVENDITA)

– TRIBUNA VIP

INTERO € 50.00, RIDOTTO DONNA/OVER65: € 35.00 RIDOTTO UNDER 14: € 20.00

– TRIBUNA CENTRALE POLTRONCINA

INTERO € 30.00, RIDOTTO DONNA/OVER65: € 24.00 RIDOTTO UNDER 14: € 10.00

– TRIBUNA LATERALE

INTERO  € 20.00, RIDOTTO DONNA/OVER 65/L. 104 FINO AL 75%: € 16.00 RIDOTTO UNDER 14: € 8.00

– CURVA NORD

INTERO € 10.00, RIDOTTO DONNA/OVER 65: € 7.00 RIDOTTO UNDER 14: € 5.00

Ridotti: donne, over 65 (nati entro il 31/12/55), under 14 (nati dal 1.01.2006)
Il biglietto è nominativo e non cedibile, pertanto il tifoso dovrà presentarsi al varco di accesso munito di biglietto e documento di identità. 

VOUCHER ABBONATI STAGIONE 2019-2020: per coloro che sono già in di Voucher digitale potranno sfruttarlo immettendo i propri dati sul portale di Ticketone nella stessa pagina di acquisto del biglietto.

PERSONE DISABILI: Per i disabili al 100% nel settore POH e nel settore TOF, fino ad esaurimento posti, si richiede l’invio di email alla casella biglietteria@acperugiacalcio.it entro e non oltre venerdì 16 ottobre alle ore 18, indicando nome, cognome, data e luogo di nascita (ed eventuale accompagnatore) allegando alla richiesta il documento d’identità e il certificato attestante la disabilità al 100%.

NORME DI COMPORTAMENTO 

IL BIGLIETTO: stampare ed esibire agli ingressi il biglietto elettronico generato da Ticketone. Il foglio conterrà anche l’autocertificazione Covid da compilare anticipatamente e consegnare agli ingressi. Presentarsi agli ingressi muniti di documento di identità.  In assenza di autocertificazione non sarà consentito l’ingresso allo stadio e non sarà possibile compilare in loco l’autocertificazione. Si esorta e si raccomanda di arrivare allo stadio con almeno un’ora di anticipo per evitare qualsiasi forma di assembramento.

 

PARCHEGGI: in occasione della gara sarà aperto esclusivamente il parcheggio Umbria Jazz. Il parcheggio P1 sarà riservato a stampa, sponsor e addetti ai lavori.

 

INGRESSI TRIBUNA OVEST E CURVA NORD: in occasione della gara saranno tenuti aperti gli ingressi in Tribuna Ovest e Curva Nord. Si invitano i tifosi a rispettare le norme sul distanziamento al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti.

 

MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA: agli ingressi sarà rilevata la temperatura corporea sia per il personale che per il pubblico, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5 °C con invito al rientro al domicilio e a contattare il medico di medicina generale (MMG) o, in caso di minore, il pediatra di libera scelta (PLS);

MASCHERINE: gli spettatori devono indossare la mascherina durante tutta la permanenza all’interno dell’impianto, sia al chiuso che all’aperto. Per i bambini valgono le norme generali.

POSTI A SEDERE: Si invitano i tifosi a rispettare fila e posto indicati sul biglietto, i posti a sedere sono stati selezionati in modo da garantire il distanziamento interpersonale sia laterale che frontale di almeno 1 metro tra testa e testa. Al fine di garantire un’adeguata organizzazione preventiva dell’evento, questa misura del distanziamento viene applicata anche per i nuclei familiari, i conviventi ed i congiunti. Per tutta la durata dell’evento, gli spettatori dovranno occupare esclusivamente i posti a sedere assegnati loro, con divieto di collocazione in piedi e di spostamento di posto.

STRISCIONI E BANDIERE: È vietato introdurre all’interno dell’impianto striscioni, bandiere o altro materiale.

DEFLUSSO VERSO CASA: Al termine della manifestazione, anche in fase di deflusso degli spettatori, si raccomanda il rispetto delle distanze.

BAR CHIUSI:  al fine di evitare assembramenti non è consentita l’attività dei bar e dei punti di ristoro.

SETTORE OSPITI: La vendita dei biglietti è riservata ai residenti della zona Umbria e di conseguenza il settore ospiti rimarrà chiuso.

Autodichiarazione-per-accesso-gara

Anticipi e posticipi, ecco le prossime gare dei biancorossi

Anticipi e posticipi, ecco le prossime gare dei biancorossi

Perugia, 15 ottobre 2020 – La Lega Pro ha pubblicato il programma delle gare fino alla fine del girone di andata. Ecco gli impegni che attenderanno i nostri ragazzi:

  • 6^ giornata Legnago Salus-Perugia, mercoledì 21/10 ore 18:30;
  • 7^ giornata Perugia-Vis Pesaro, domenica 25/10 ore 17:30;
  • 8^ giornata Modena-Perugia, sabato 31/10 ore 20:45;
  • 9^ giornata Sambenedettese-Perugia, domenica 8/11 ore 17:30;
  • 10^ giornata Perugia-Padova, mercoledì 11/11 ore 18:30;
  • 11^ giornata Carpi-Perugia, domenica 15/11 ore 15;
  • 12^ giornata Perugia-Gubbio, sabato 21/11 ore 20:45;
  • 13^ giornata Sudtirol-Perugia, domenica 29/11 ore 15;
  • 14^ giornata Perugia-Imolese, domenica 6/12 ore 17:30;
  • 15^ giornata Perugia-Virtus V. Verona, domenica 13/12 ore 15;
  • 16^ giornata Triestina-Perugia, domenica 20/12 ore 15;
  • 17^ giornata Perugia-Ravenna, mercoledì 23/12 ore 20:45;
  • 18^ giornata Matelica-Perugia, domenica 10/01 ore 15;
  • 19^ giornata Perugia-Feralpisalò, domenica 17/01 ore 15.
Ciao Fabrizio!

Ciao Fabrizio!

Perugia, 15 ottobre 2020 – L’AC Perugia Calcio si unisce al dolore della famiglia Ferrigno per la scomparsa di Fabrizio, 47 anni.

Fabrizio era stato team manager e direttore sportivo biancorosso nella stagione 2007/2008. Da Perugia partì la sua carriera di dirigente proseguita poi come direttore sportivo di Messina, Catania e Paganese.

Doppia seduta all’antistadio

Doppia seduta all’antistadio

Perugia, 14 ottobre 2020 – Prosegue la marcia di avvicinamento alla Fermana.

Oggi doppio allenamento per il gruppo di Caserta. Al mattino gruppo diviso in due che si è alternato fra lavoro in palestra e forza sul campo. Nel pomeriggio partitelle a pressione ad alta intensità.

Anche per i portieri mattinata fra palestra ed esercitazioni sul “doppio intervento”. Seduta pomeridiana su tecnica podalica e lavoro con la squadra.

Giovedì altra giornata piena con due sessioni di allenamento.

CALENDARIO PRIMAVERA 3 – PERUGIA NEL GIRONE E CON TERNANA E GUBBIO

CALENDARIO PRIMAVERA 3 – PERUGIA NEL GIRONE E CON TERNANA E GUBBIO

Perugia, 14 ottobre 2020 – La Lega Pro ha pubblicato i gironi e il calendario delle 59 formazioni che disputeranno il campionato Primavera 3.

Il Perugia di mister Formisano è stato inserito nel Girone E insieme a Ternana, Gubbio, A.J. Fano, Fermana, Matelica, Sambenedettese, Teramo e Vis Pesaro. Essendoci quindi 9 squadre ci sarà un turno di riposo a giornata.

Inizio previsto per sabato 24 ottobre, poi si gioca ininterrottamente fino al 19 dicembre, ultima di andata. Il campionato riprenderà il 16 gennaio 2021 per concludersi il 13 marzo.

L’esordio dei biancorossi è in casa con il Teramo, poi subito il turno di riposo. Alla terza si va a Matelica e a seguire la Vis Pesaro in casa. Alla 7^ giornata in casa del Gubbio. L’atteso derby con la Ternana è in programma l’ultima giornata con la gara di andata fuori casa.

Calendario Campionato Primavera Girone E

Nascono i Campionati Primavera 3 e 4. Presidente Ghirelli: “Riforma importante per mission Lega Pro”

Nascono i Campionati Primavera 3 e 4. Presidente Ghirelli: “Riforma importante per mission Lega Pro”

Perugia, 14 ottobre 2020 – La C è il calcio per i giovani. Nascono dalla stagione 2020-2021 i campionati “Primavera 3” e “Primavera 4”. E’ stata accolta favorevolmente la proposta della Lega Italiana Calcio Professionistico di riforma del Campionato Nazionale Giovanile “DANTE BERRETTI” con l’istituzione dei nuovi campionati, dedicati ai giovani e alla loro valorizzazione.

“Sono contento della nascita dei campionati Primavera 3 e Primavera 4 – ha dichiarato Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro – saranno molto importanti, in particolare, per la formazione di giovani per le Nazionali. Si apre così una competitività maggiore. Ringrazio il Presidente Gravina che ha lavorato con lungimiranza ed i Presidenti Dal Pino e Balata perché così si ragiona a sistema e si fa bene al calcio. Con questa decisione esaltiamo la nostra mission, quella per cui ci battiamo da sempre: siamo Serie C che svolge il ruolo di formazione dei giovani talenti nel calcio.

“Questa riforma ci pone al riparo anche da fatti assurdi, già accaduti. Il caso del Novara ha fatto scuola – continua Ghirelli – Quando la prima squadra retrocesse dalla B alla C e la squadra giovanile conquistò la promozione dalla Primavera 2 alla Primavera 1 non ci fu la possibilità per i giovani calciatori di fare un’esperienza di crescita. Un intero patrimonio rischiò di essere spazzato totalmente. Il Novara fu lungimirante portando molti ragazzi in prima squadra e questo consentì loro di essere valorizzati”.

Il meccanismo premierà le società che investono nel settore giovanile. E’ basato su promozioni e retrocessioni e prepara i giovani ad un campionato dove il risultato ‘conta’ come quello della prima squadra.

Si scrive una nuova pagina del calcio italiano.

Il fischio di inizio è fissato per sabato 24 ottobre 2020.

In sintesi: nella stagione in corso la Primavera 4 non si disputerà e la Primavera 3 (alla quale parteciperà AC Perugia Calcio) sarà a 60 squadre (tutte quelle di serie C). Nella stagione 2021-2022 al via il Primavera 4 a 30 squadre. Non sono previste retrocessioni dal torneo Primavera 2, fatto salvo le società che retrocedono dalla B alla C, escluse automaticamente a prescindere dal piazzamento della formazione Primavera. Nella stagione 2021-2022, previste quattro new entry.

Il campionato Primavera 2, oggi a 24 squadre, nella stagione 2023-2024 sarà a 32 e prevederà due retrocessioni in Primavera 3.

GIOCATORI FUORI QUOTA Primavera 3 e 4:

  • n. 3 calciatori “fuori quota”, di cui non più di uno senza limite di età, che possono essere impiegati in ogni gara della Fase Eliminatoria. (escl. le due ultime gare)
  • n. 3 calciatori “fuori quota”, con limite di età, che possono essere impiegati in ogni gara della fase finale.

Campo di giuoco di dimensioni mt. 100×60.

Ripresa all’antistadio

Ripresa all’antistadio

Perugia, 13 ottobre 2020 – Il gruppo biancorosso si è ritrovato nel pomeriggio odierno per preparare la sfida alla Fermana.

Seduta incentrata su lavoro fisico con palla e senza seguito da esercitazioni tecnico-tattiche ad alta intensità. Per i portieri esercitazioni multi-parate alternato a lavoro con la squadra.

Mercoledì è in programma doppia seduta.

Condoglianze alla famiglia Cenci

Condoglianze alla famiglia Cenci

Perugia, 13 ottobre 2020 – L’AC Perugia Calcio esprime la propria vicinanza alla famiglia Cenci per la scomparsa di Orietta, mamma di Leonardo, esempio di forza, dedizione al prossimo e generosità.

Le più sentite condoglianze.

 

Perugia-Fermana, arbitra Pashuku

Perugia-Fermana, arbitra Pashuku

Perugia, 13 ottobre 2020 – Perugia-Fermana, gara valida per la 5^ giornata di campionato Lega Pro Girone B, in programma domenica 18 ottobre ore 15 presso lo stadio “R.Curi”, sarà diretta dal sig. Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale.

Il primo assistente è Alessandro Munerati della sezione di Rovigo mentre l’altro assistente è Stefano Franco sezione di Padova. Quarto ufficiale sarà invece Simone Galipò della sezione di Firenze.

Nessun precedente con la prima squadra. Sono 5 invece i trascorsi con la Primavera con 3 vittorie e 2 pareggi.

RISULTATI U16 E U15, UN PAREGGIO E UNA SCONFITTA PER LE NOSTRE GIOVANILI

RISULTATI U16 E U15, UN PAREGGIO E UNA SCONFITTA PER LE NOSTRE GIOVANILI

Perugia, 12 ottobre 2020 – Weekend parzialmente positivo per le giovanili biancorosse che con le due squadre impegnate (il derby U17 contro la Ternana è stato rimandato per motivi organizzativi) hanno portato a casa un pareggio e una sconfitta.

Iniziamo con l’Under 16 di Simone Papini che nella prima giornata di campionato incappano in una sconfitta per 2-0 sul campo della Paganese. Niente di preoccupante, si torna al lavoro sempre con entusiasmo e per preparare al meglio la prossima partita.

Pareggio in extremis per il gruppo Under 15 di Marco Romoli. Il derby contro la Ternana, guidata da Marco Schenardi termina 3-3. Vantaggio biancorosso di Giommetti, pareggio di Zamporlini e doppio vantaggio con Bartolocci e ancora Zamporlini. Il Perugia accorcia subito con Ambrogi e quasi allo scadere ottiene il meritato pareggio con Costanzi. Secondo pareggio dopo quello di Matelica.

3^ GIORNATA CAMPIONATO PRIMAVERA, PERUGIA-ROMA 3-2

3^ GIORNATA CAMPIONATO PRIMAVERA, PERUGIA-ROMA 3-2

Perugia, 11 ottobre 2020 – Una giornata ricca di emozioni per le ragazze della Primavera biancorossa che con una stupenda rimonta battono le pari età della Roma ottenendo la prima vittoria in campionato. Biancorosse che sul punteggio di 2-1 in favore della squadra ospite non si sono perse d’animo ma, anzi, hanno tirato fuori il meglio ribaltando il risultato sul 3-2Marcatori: Noemi Viola, Annibaldi Federica, Ylenia Busecchini. 

“Ho visto scendere in campo una squadra determinata – ha commentato mister Francesco Micheli – è stata una partita giocata più sul lato agonistico che su quello tecnico e le ragazze non si sono fatte cogliere impreparate tirando fuori il carattere che serve in quei momenti”.
Tutta la squadra ha voluto dedicare la vittoria al capitano Erin Maria Cesarini che sfortunatamente ha dovuto interrompere la sua gara a causa di un infortunio al gomito. Unica nota negativa di una domenica raggiante.
4^ GIORNATA SERIE B, CESENA-PERUGIA 4-0

4^ GIORNATA SERIE B, CESENA-PERUGIA 4-0

Cesena 11 ottobre 2020 – Amara sconfitta per le ragazze di Mancini che chiudono una piovosa domenica a Cesena con il risultato di 4-0. Tripletta di Petralia e sigillo di Beleffi le reti delle romagnole.

“Pazientare” è la parola d’ordine del tecnico biancorosso che ha così commentato la gara:
“Dobbiamo da un lato avere pazienza, dall’altro siamo chiamati ad invertire prima possibile la rotta riportando a casa al più presto punti, importanti soprattutto per il morale. Ci siamo scontrati con una squadra di giocatrici la cui esperienza si è fatta sentire sul campo. Siamo stati inoltre penalizzati oltre misura anche da un meteo inclemente, con la pioggia incessante che ha reso il campo pesantissimo. Nulla da rimproverare alle ragazze che si sono battute comunque a testa alta”.
(fonte figc.it/femminile)
Gianluca Comotto a “Grifo Stadium”

Gianluca Comotto a “Grifo Stadium”

Perugia, 12 ottobre 2020 – Dopo la conferenza odierna il Direttore Generale Gianluca Comotto interverrà telefonicamente questa sera alle ore 21:15 nella trasmissione “Grifo Stadium” condotta da Giulio Nardi in onda su Tef Channel canale 12 digitale terrestre.

 

MANTOVA-PERUGIA 5-1

MANTOVA-PERUGIA 5-1

Mantova, 11 ottobre 2020 ore 15 –  stadio “D. Martelli” – Campionato Lega Pro Girone B, 4^ giornata

MANTOVA: Tozzo, Bianchi, Checchi, Zibert (24′ st Mazza), Guccione (24′ st Ganz), Gerbaudo (37′ st Zappa), Milillo, Panizzi, Vano (18′ st Rosso), Cheddira, Lucas (18′ st Militari).

A disp. Tosi R., Silvestro, Zanandrea, Rosso, Tosi F., Esposito, Moreo, Di Molfetta. All. Troise

PERUGIA: Fulignati, Sgarbi, Burrai, Melchiorri (15′ st Murano), Sounas (9′ st Moscati), Crialese, Bianchimano (25′ st Minesso), Falzerano (9′ st Elia), Negro, Cancellotti (9′ st Rosi), Kouan.

A disp: Baiocco, Favalli, Angella, Monaco, Dragomir, Tozzuolo. All. Caserta

ARBITRO: Paolo Bitonti di Bologna (Emilio Micalizzi di Palermo – Giuseppe Licari di Marsala) IV° ufficiale: Mauro Gangi di Enna

RETI: 2′ pt Cheddira (M), 6′ pt e 12′ st Zibert (M), 29′ st Moscati, 32′ st Ganz (M), 40′ st Zappa (M)

NOTE: 31 pt espulso Burrai. Ammoniti Sgarbi, Bianchi, Checchi, Vano

(photo Settonce, vietata la riproduzione)