CALENDARIO PRIMAVERA 3 – PERUGIA NEL GIRONE E CON TERNANA E GUBBIO

CALENDARIO PRIMAVERA 3 – PERUGIA NEL GIRONE E CON TERNANA E GUBBIO

Perugia, 14 ottobre 2020 – La Lega Pro ha pubblicato i gironi e il calendario delle 59 formazioni che disputeranno il campionato Primavera 3.

Il Perugia di mister Formisano è stato inserito nel Girone E insieme a Ternana, Gubbio, A.J. Fano, Fermana, Matelica, Sambenedettese, Teramo e Vis Pesaro. Essendoci quindi 9 squadre ci sarà un turno di riposo a giornata.

Inizio previsto per sabato 24 ottobre, poi si gioca ininterrottamente fino al 19 dicembre, ultima di andata. Il campionato riprenderà il 16 gennaio 2021 per concludersi il 13 marzo.

L’esordio dei biancorossi è in casa con il Teramo, poi subito il turno di riposo. Alla terza si va a Matelica e a seguire la Vis Pesaro in casa. Alla 7^ giornata in casa del Gubbio. L’atteso derby con la Ternana è in programma l’ultima giornata con la gara di andata fuori casa.

Calendario Campionato Primavera Girone E

Nascono i Campionati Primavera 3 e 4. Presidente Ghirelli: “Riforma importante per mission Lega Pro”

Nascono i Campionati Primavera 3 e 4. Presidente Ghirelli: “Riforma importante per mission Lega Pro”

Perugia, 14 ottobre 2020 – La C è il calcio per i giovani. Nascono dalla stagione 2020-2021 i campionati “Primavera 3” e “Primavera 4”. E’ stata accolta favorevolmente la proposta della Lega Italiana Calcio Professionistico di riforma del Campionato Nazionale Giovanile “DANTE BERRETTI” con l’istituzione dei nuovi campionati, dedicati ai giovani e alla loro valorizzazione.

“Sono contento della nascita dei campionati Primavera 3 e Primavera 4 – ha dichiarato Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro – saranno molto importanti, in particolare, per la formazione di giovani per le Nazionali. Si apre così una competitività maggiore. Ringrazio il Presidente Gravina che ha lavorato con lungimiranza ed i Presidenti Dal Pino e Balata perché così si ragiona a sistema e si fa bene al calcio. Con questa decisione esaltiamo la nostra mission, quella per cui ci battiamo da sempre: siamo Serie C che svolge il ruolo di formazione dei giovani talenti nel calcio.

“Questa riforma ci pone al riparo anche da fatti assurdi, già accaduti. Il caso del Novara ha fatto scuola – continua Ghirelli – Quando la prima squadra retrocesse dalla B alla C e la squadra giovanile conquistò la promozione dalla Primavera 2 alla Primavera 1 non ci fu la possibilità per i giovani calciatori di fare un’esperienza di crescita. Un intero patrimonio rischiò di essere spazzato totalmente. Il Novara fu lungimirante portando molti ragazzi in prima squadra e questo consentì loro di essere valorizzati”.

Il meccanismo premierà le società che investono nel settore giovanile. E’ basato su promozioni e retrocessioni e prepara i giovani ad un campionato dove il risultato ‘conta’ come quello della prima squadra.

Si scrive una nuova pagina del calcio italiano.

Il fischio di inizio è fissato per sabato 24 ottobre 2020.

In sintesi: nella stagione in corso la Primavera 4 non si disputerà e la Primavera 3 (alla quale parteciperà AC Perugia Calcio) sarà a 60 squadre (tutte quelle di serie C). Nella stagione 2021-2022 al via il Primavera 4 a 30 squadre. Non sono previste retrocessioni dal torneo Primavera 2, fatto salvo le società che retrocedono dalla B alla C, escluse automaticamente a prescindere dal piazzamento della formazione Primavera. Nella stagione 2021-2022, previste quattro new entry.

Il campionato Primavera 2, oggi a 24 squadre, nella stagione 2023-2024 sarà a 32 e prevederà due retrocessioni in Primavera 3.

GIOCATORI FUORI QUOTA Primavera 3 e 4:

  • n. 3 calciatori “fuori quota”, di cui non più di uno senza limite di età, che possono essere impiegati in ogni gara della Fase Eliminatoria. (escl. le due ultime gare)
  • n. 3 calciatori “fuori quota”, con limite di età, che possono essere impiegati in ogni gara della fase finale.

Campo di giuoco di dimensioni mt. 100×60.

RISULTATI U16 E U15, UN PAREGGIO E UNA SCONFITTA PER LE NOSTRE GIOVANILI

RISULTATI U16 E U15, UN PAREGGIO E UNA SCONFITTA PER LE NOSTRE GIOVANILI

Perugia, 12 ottobre 2020 – Weekend parzialmente positivo per le giovanili biancorosse che con le due squadre impegnate (il derby U17 contro la Ternana è stato rimandato per motivi organizzativi) hanno portato a casa un pareggio e una sconfitta.

Iniziamo con l’Under 16 di Simone Papini che nella prima giornata di campionato incappano in una sconfitta per 2-0 sul campo della Paganese. Niente di preoccupante, si torna al lavoro sempre con entusiasmo e per preparare al meglio la prossima partita.

Pareggio in extremis per il gruppo Under 15 di Marco Romoli. Il derby contro la Ternana, guidata da Marco Schenardi termina 3-3. Vantaggio biancorosso di Giommetti, pareggio di Zamporlini e doppio vantaggio con Bartolocci e ancora Zamporlini. Il Perugia accorcia subito con Ambrogi e quasi allo scadere ottiene il meritato pareggio con Costanzi. Secondo pareggio dopo quello di Matelica.

Il programma del weekend

Il programma del weekend

Perugia, 10 ottobre 2020 – Ecco il programma delle gare dei nostri ragazzi previste per domenica 11 ottobre. Mentre per l’Under 17 e l’Under 15 siamo già alla 2^ giornata, i ragazzi dell’Under 16 iniziano il loro cammino proprio domenica:

Under 17 Serie C | Ternana-Perugia (rinviata per motivi organizzativi)

Under 16 Serie C | Paganese-Perugia ore 15;

Under 15 Serie C | Ternana-Perugia ore 11.