PROGRAMMA GARE 16-17 SETTEMBRE

PROGRAMMA GARE 16-17 SETTEMBRE

Perugia, 15 settembre 2017 – Di seguito il programma gare settore giovanile previste nei giorni sabato 16 e domenica  17 settembre:

Primavera  Cagliari vs Perugia

Sabato 16 settembre ore 15

Centro sportivo Assemini (CA)

Under 17 Serie A e B   Perugia vs Foggia

Domenica 17 Settembre 2017 – ore 16

Antistadio “Renato Curi”

Under 16 Serie A e B   Napoli vs Perugia
Domenica 17 Settembre 2017 – ore 15
“Centro Sportivo S. Antimo” – S. Antimo (NA)

Under 15 Serie A e B   Napoli vs Perugia
Domenica 17 Settembre 2017 – ore 13
“Centro Sportivo S. Antimo” – S. Antimo (NA)

Giovanissimi Regionali   Don Bosco vs Perugia
Domenica 17 Settembre 2017 – ore 10
Campo privato “Don Bosco” – Perugia

PRIMAVERA, 20 CONVOCATI PER CAGLIARI

PRIMAVERA, 20 CONVOCATI PER CAGLIARI

Perugia, 15 settembre 2017 – Rifinitura all’antistadio e nel pomeriggio partenza per Cagliari. È questo il programma della Primavera biancorossa che sabato 16 settembre affronterà il Cagliari di Canzi nella 2^ giornata del Campionato Primavera 2 Tim Girone B.

(altro…)

GIOVANISSIMI REGIONALI TRIONFANO AL TORNEO “SERILLI”

GIOVANISSIMI REGIONALI TRIONFANO AL TORNEO “SERILLI”

Roma, 12 settembre 2017 – ore 17:30  VII Memorial “Elio Serilli” – Finale

URBETEVERE: Della Sala; Gagliardi, Chillè (30’ pt Mercurio), Buffa, Cupellaro; Menchinelli, Campana (33’ st Stefanacci); Croci (9’ st Galli), Capuano, Legnante; Giuncato A disp.: Bindi, Lo Schiavo, Farfarelli, Grimaldi All.: Barba

PERUGIA: Del Bello; Pomerani, Sirci, Licioni, Dottori; Tempesta, Paladino, Parolisi (19’ st Grassi); Lolli, Paciotti, Mollichella (8’ st Governatori). A disp.: Sergiacomi, Passaquieti, Volpi, Lorenzini, Della Vedova All.: Falaschi

ARBITRO: Santo di Roma 1

MARCATORI: 10’ pt Lolli (P), 9’ st Menchinelli (U), 30’ st Paciotti (P)

NOTE: Ammoniti: Campana, Gagliardi, Menchinelli (U), Paciotti (P)

ROMA – È il Perugia la squadra campione del VII Memorial “Elio Serilli”.

I nostri Giovanissimi Regionali (cat. 2004), allenati da Giacomo Falaschi, battono 2-1 i padroni di casa dell’Urbetevere vendicando la sconfitta subìta nel girone e scrivendo cosi per la prima volta nella storia il proprio nome nell’albo d’oro del torneo.

Partono forte i biancorossi che trovano il vantaggio al 10′ con Lolli, il quale insacca alle spalle di Della Sala una punizione dai 25 metri potente e precisa. L’Urbetevere replica con un tentativo dalla distanza di Capuano ed un tap-in di Giuncato che per poco non trova lo specchio della porta.

Nella ripresa un tentativo per parte. Prima ci prova Tempesta appena fuori area, palla alta sopra la traversa, poi è Mercurio di sinistro a creare pericolo ma senza esito. All’8 minuto però Menchinelli con un gran sinistro dal limite dell’area manda la palla quasi sotto l’incrocio dove Del Bello non arriva e fa 1-1.

I locali ci credono e costringono i biancorossi alla difensiva. Ma a cinque minuti dal termine assist di Lolli per Paciotti che taglia in due la difesa avversaria e con un tocco sotto porta non lascia scampo al portiere avversario. Brividi nel finale con Del Bello che rischia grosso su un tiro di Menchinelli e un diagonale a fil di palo di Mercurio. La festa biancorossa ora può iniziare.

“Oggi siamo stati più attenti rispetto a quella gara del girone – commenta nel post partita Falaschi – dove loro ci avevano surclassato anche dal punto di vista fisico. Nelle precedenti gare abbiamo sempre provato a tenere in mano il gioco ma oggi abbiamo fatto un’eccezione visto le caratteristiche degli avversari. Da domani torneremo alla nostra filosofia. Nelle finali – aggiunge – ci vuole anche un pizzico di fortuna”.

Chiude con una dedica. “Questo trofeo è per la società perché io sono qui da tre anni e ho visto una crescita sia come stimoli che come attenzione intorno al settore giovanile e questo è un incentivo per noi tecnici ma anche per i ragazzi”.

Questo trofeo va ad aggiungersi al “Nereo Rocco” conquistato nel 2015 dall’allora Under 17 guidata da Davide Ciampelli, attuale vice di Giunti.

Per i Giovanissimi Regionali ora è tempo di pensare al campionato con l’esordio in casa della Don Bosco domenica 17 settembre ore 10.

PRIMA SEDUTA SETTIMANALE PER L’UNDER 15

PRIMA SEDUTA SETTIMANALE PER L’UNDER 15

Perugia, 12 settembre 2017 – Ha ripreso a correre l’Under 15 di Girini che vuole al più presto dimenticare la sconfitta di domenica contro il Frosinone.

Sul campo sintetico dell’antistadio i giovani biancorossi, dopo la fase di riscaldamento, hanno svolto lavoro tecnico di passaggio-ricezione a cui hanno fatto seguito esercitazioni difensive per i difensori e lavoro di finalizzazione per centrocampisti e attaccanti.

PRIMAVERA, LAVORO IN VISTA DI CAGLIARI

PRIMAVERA, LAVORO IN VISTA DI CAGLIARI

Perugia, 12 settembre 2017 – Continua la marcia di avvicinamento della Primavera all’esordio in campionato che, in virtù del turno di riposo già sfruttato, coincide con la seconda giornata. Davanti ci sarà il Cagliari di Canzi che nella prima giornata ha vinto 2-0 in casa del Frosinone.

Nella seduta odierna il tecnico Mancini, coadiuvato dal vice Petrini, ha fatto lavorare la squadra su costruzione fase offensiva e conclusioni in porta.

Il programma prevede una seduta al giorno fino a venerdì quando è prevista la partenza per la Sardegna. Sabato 16 ore 15 al centro sportivo di Assemini il fischio d’inizio.

UNDER 17 SERIE A E B, AVELLINO-PERUGIA 2-3

UNDER 17 SERIE A E B, AVELLINO-PERUGIA 2-3

Avellino, 10 settembre 2017 – ore 15 – campo di Pratola Serra – 1^ giornata Campionato Under 15 Girone C

AVELLINO: Musco, Gargaro, Cimmino, Visconti (34’ st Corcione), Sannia, Saporito, Falco (1’ st Antignano), De Luca (21’ st Pacilli), Coiro, Garofalo, Paudice (18’ st Migliaccio). A disp.: Pone, Caputo, Apuzzo, Vasapollo, Ferraro. All. Rocco

PERUGIA: Guerri, Meoni, De Angelis, Miola (18’ st Cimmino), Fratini (41’ st Romani), Bruschi (31’ st Venturi), Mazza (31’ st Stramaccioni), Amatucci, Benedetti (18’ st Rapari), Ranocchia (31’ st Metelli), Corsi. All. Violetti

ARBITRO: Castellone di Napoli (Leonetti-Luciano)

RETI: 3’ pt Mazza, 23’ pt Amatucci, 27’ pt De Luca (A), 17’ st Corsi, 35’ st Garofalo (A)

(altro…)